non so
io e te
perchè

Primo sole
primaverile
acre profumo della tua mancanza

Notte stellata
fragrante, profumata
nel tuo ricordo mi perdo

Essere chi loro vogliono
oggi non posso
Stanotte sarò solo me stessa

Vivo dormendo
dormo vivendo
Forse per questo soffro d’insonnia

respirare al mattino
appena svegli
per non doverselo più ricordare

vivere
sopravvivere
accontentarsi di non morire

con te
in te
dentro te

amare
odiare
ricordarsi di dimenticare